Quando le gengive si ritirano le cause possono essere diverse. Bisogna sempre controllare con una visita specialistica. Possono essere dovute alla malattia parodontale e allora sono difficili da correggere, ma possono essere dovute a cure ortodontiche che hanno spostato i denti al di fuori della loro posizione nell’osso, o ad uno spazzolamento scorretto o ad una gengiva sottile.
La radice esposta può sentire maggiormente il caldo e il freddo, può cariarsi, o può rovinare un sorriso.
Ci sono tecniche chirurgiche dedicate che possono correggere il difetto. La Dott.ssa vi consiglierà la migliore al vostro caso.